Questo non è un MUSEO

In mezzo al trambusto degli atelier DELVAUX nel quartiere Arsenal di Bruxelles, qualcosa si sta muovendo. Sotto uno stupefacente tetto di vetro delimitato da una cornice in ferro battuto, uno spazio unico, diverso da qualsiasi altro, sta rapidamente prendendo forma.

Uno spazio che narra tre storie intrecciate tra loro e che trasmette la nostra specifica identità, che ha a che fare con le nostre radici, con la belgitudine che ci è connaturata, con un atteggiamento aperto che ci domanda di guardare sempre al futuro.

Uno spazio che permette di vivere l’esperienza e la passione che contraddistinguono la Maison, e che presto aprirà, al pubblico e al mondo intero.

Novità assoluta per DELVAUX, questa è un’inaugurazione che non si può proprio mancare.

Dal 1883, la Maison Delvaux è insignita del titolo di “Fornitore Ufficiale di Corte” conferitole dal re Leopoldo II.

Nel 1933, Delvaux comincia a raccogliere i propri modelli ne “Le Livre d’Or”, il registro in cui ancora oggi vengono descritti, disegnati e catalogati tutti i nuovi modelli di borsa creati dalla Maison.

Nel 1908, Delvaux brevetta la prima borsa da donna, segnando così la nascita delle borse moderne.

Prenota il tuo appuntamento per visitare il museo